Mozione sugli attentati di Bruxelles

Mozione urgente
Il consiglio comunale di San Giuliano Terme appreso i gravi fatti terroristici accaduti a Bruxelles in data 22 marzo 2016

appreso

che in questa data ci sono state ben quattro esplosioni in Bruxelles di cui due all’interno dell’aeroporto internazionale Zaventen nella hall delle partenze vicino ai banchi della American Airlines , avvenuta dopo una sparatoria, e ben tre lungo la linea metropolitana considerata la “ linea delle istituzioni europee”, alle fermate di Maelbeek, vicino alle sedi delle istituzioni europee;

che in questo attentato, rivendicato dall’ISIS, hanno perso la vita 34 persone e oltre 200 sono i feriti tra cui alcuni italiani;

che durante tutto il giorno si sono susseguite notizie di ulteriori attentati sventati e evacuazioni varie come all’ospedale Saint-Pierre, all’università di Liegi, alla centrale nucleare di Liegi e Gare Du Nord

considerato

che i leader europei intervenuti a seguito di questo nuovo attacco hanno ricordato che da gennaio 2015, con la strage di Charlie Ebdo, e poi con i fatti di Parigi del novembre 2015, senza dimenticare Spagna 2004 e poi Londra 2005, emerge chiaro che l’Europa è ormai sotto attacco terroristico;

che tutto ciò implica un cambio di atteggiamento nella routine quotidiana in ciascuno di noi;

che questo clima di terrore rischia di compromettere l’accoglienza dei profughi e l’integrazione degli immigrati e di minare le politiche di solidarietà nei confronti di chi sta fuggendo dalle zone di guerra per tutelare la propria incolumità e quella dei propri familiari cercando in Europa una vita migliore;

che la politica europea prima e mondiale poi si deve unire e insieme dare risposte a questa guerra del terrore, senza divisioni idealiste ma nella concretezza della salvaguardia dei diritti umani e nel rispetto della libertà dell’individuo ad oggi fortemente compromessa ;

il consiglio comunale di San Giuliano Terme
esprime

il proprio cordoglio alle famiglie delle vittime di questi vili atti terroristici e vicinanza alla popolazione belga ribadendo con forza il rifiuto di ogni atto terroristico

Auspica

la cattura dei responsabili, a tutti i livelli, del folle progetto che si sta perpetrando in Europa da parte di ISIS

impegna il Sindaco e il Presidente del Consiglio

a inoltrare la presente mozione al Governo al fine di sostenere il Presidente del Consiglio Renzi nella ricerca di un’unità di intenti con gli altri leader europei nella consapevolezza che le politiche attuate finora hanno prodotto risultati non sufficienti alla sicurezza dei cittadini europei e ad instaurare con i paesi mediorientali più vicini all’occidente e all’Europa un accordo per monitorare la situazione dello stato islamico e limitarne gli effetti e i poteri.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Pin on Pinterest0Email this to someonePrint this page

Vedi altri articoli in: Consiglio Comunale