“Consapevolezza del passato e curiosità per il futuro: l’unico modo per vivere bene il presente.”

Walter Veltroni

Prossimi Eventi

Facebook Post

🚶‍♀️🚦🚶‍♂️ ATTIVATO IL SEMAFORO PEDONALE DI ORZIGNANO🚦 ATTIVATO IL SEMAFORO DI ORZIGNANO

Il semaforo di Orzignano è ufficialmente attivo e operativo, aumentando la sicurezza stradale di tutti, soprattutto dei pedoni, che siano residenti o utenti delle attività commerciali della zona.
Adesso siamo in contatto con Enel per attivare anche la torre faro alla rotatoria "Caduti di Nassirya", ai Praticelli (Ghezzano), e il punto luce all'incrocio tra via G. De Medici e la SS12, sempre nella frazione di Orzignano.

I dettagli sull'impianto semaforico di Orzignano:

▪️Ammonta a 38.500 euro il totale dell'intervento, così ripartiti: 20 mila a carico del Comune, 18.500 a carico della Regione Toscana.
Il Comune di San Giuliano Terme si era infatti aggiudicato la possibilità di cofinanziare il proprio progetto "Pedoni più sicuri" con un contributo regionale messo a disposizione dal bando "Azioni regionali per la sicurezza stradale" lo scorso anno.

▪️ Sono stati installati due punti luce in corrispondenza dell'attraversamento pedonale.

▪️ L'impianto funziona a chiamata e si attiva tramite i classici pulsanti.

▪️ È stato effettuato il rifacimento del solo tratto di usura della provinciale (dato il buono stato complessivo della pavimentazione stradale) per cinque metri nelle due direzioni a partire dai limiti delle aree di scavo individuate per la realizzazione dell'intervento.

▪️ È stato creato un percorso pedonale protetto dalle due parti, in corrispondenza dell'attraversamento; le aree di banchina su entrambi i lati restano interdette al parcheggio.
... Altro...Leggi meno

Leggi su Facebook

🔑 Consegnata la nuova caserma dei Carabinieri a Pontasserchio
➡️Il sindaco Di Maio: "Questa giornata è dedicata al mio comandante Giuseppe Esposito, prematuramente scomparso"

La caserma dei Carabinieri a Pontasserchio è ufficialmente operativa.

Sono state simbolicamente consegnate questa mattina le chiavi dell'immobile di piazza Aldo Moro a Pontasserchio e le bandiere italiana ed europea dando il via alle attività dell'Arma nella nuova sede.

Cerimonia a cui hanno partecipato anche il Prefetto di Pisa, Giuseppe Castaldo, i vertici locali delle forze dell'ordine, il Questore di Pisa, Paolo Rossi, il presidente della Provincia di Pisa, Massimiliano Angori, il comandante della Compagnia dei Carabinieri di Pisa, il maggiore Salvatore Leone, il comandante provinciale dell'Arma dei Carabinieri, il colonnello Giulio Duranti, il comandante della Guardia di Finanza di Pisa, il colonnello Giancarlo Franzese, il vicecomandante vicario della Polizia Municipale di San Giuliano Terme, il maggiore Antonio Napoli, e il sindaco di San Giuliano Terme, Sergio Di Maio.

La caserma si trova nell'ex distretto Usl dismesso di piazza Aldo Moro, una sede che ha già ospitato la Polizia Municipale sangiulianese (che ora ha a disposizione il comando unico nell'ex Albergo Terme della frazione capoluogo).

"Questa giornata - esordisce il sindaco Sergio Di Maio - è dedicata al mio comandante Giuseppe Esposito, prematuramente scomparso, che sarà sempre il mio comandante. Inevitabile pensare anche a Salvo D'Acquisto, di cui ricorre oggi, 23 settembre, l'anniversario dell'assassinio per mano dei nazisti, particolarmente significativo per il Comune di San Giuliano Terme, che è medaglia d'argento al merito civile proprio per la Resistenza. Per quanto riguarda la caserma, siamo orgogliosi di aver portato a compimento un altro progetto importante per il nostro Comune. Ringrazio anzitutto il Prefetto, che ci ha aiutati a seguire il percorso per la sottoscrizione del contratto di affitto con il Ministero, e le forze dell'ordine presenti per aver partecipato e per averci sostenuto nel percorso verso l'inaugurazione di questo importante presidio per la sicurezza delle persone. Sì, delle persone perché la sicurezza per noi si declina in tanti modi e non ha bisogno di campagna elettorali violente. La sicurezza è tante cose e non va banalizzata o strumentalizzata: personale, abitativa, stradale, ambientale e molto altro. Oggi consegniamo una caserma che, oltre a essere molto richiesta dai residenti (penso a una raccolta firme molto partecipata risalente al 2008), contribuisce ad aumentare la qualità del lavoro dell'Arma dei Carabinieri sul territorio: servirà infatti oltre 20 mila persone, non solo di Pontasserchio e San Giuliano Terme. Auguro infine buon lavoro al luogotenente Arturo Casella, che guida magistralmente la caserma e lo farà anche in questa nuova sede".

L'iter si è concluso ufficialmente lo scorso 5 giugno, proprio in occasione della Festa dell'Arma dei Carabinieri, con la sottoscrizione del contratto d'affitto con il Ministero dell'Interno.

"Avremo occasione di inaugurarla con una festa rivolta a tutta la cittadinanza - prosegue Di Maio - non appena le norme anti-Covid 19 ce lo consentiranno, poiché è prevista l'intitolazione a un carabiniere medaglia d'argento al valor militare: iter su cui è al lavoro il comando generale dell'Arma".

Giuseppe Castaldo, Prefetto di Pisa: "Ringrazio tutti i soggetti che hanno contribuito alla realizzazione di questa struttura, che migliorerà il lavoro del comando e il rapporto con l'utenza. Grazie anche all'amministrazione comunale, che ha fatto la sua parte, all'Arma dei Carabinieri e a tutte le istituzioni coinvolte. Sono molto contento di presenziare a questa cerimonia: è una giornata importante per San Giuliano Terme".

Sergio Di Maio
Comune di San Giuliano Terme
... Altro...Leggi meno

Leggi su Facebook
Leggi su Facebook

Una comunità che cammina insieme è per noi

Una comunità che si cura...

del posto in cui vivi

Una comunità che conosce il territorio e lo rispetta. Che lo vive tutti i giorni. Che lo valorizza. Che lo rende sicuro. Che lo difende. Che lo preserva.

Una comunità che ricicla e riusa. Che è sostenibile a basso impatto. Che si muove senza fare file. Che va in bici. Che usa i mezzi pubblici.
Una comunità che non si dimentica di te.

dei bambini, dei giovani e degli anziani

Una comunità che ti fa crescere. Che valorizza la conoscenza. Che è sana e fa sport. Che gioca insieme. Che vive all’aperto.

Una comunità che ti aiuta a conciliare famiglia e lavoro. Che aiuta i genitori con bambini piccoli.

Una comunità che fa convivere le generazioni.

dei propri valori

Una comunità che non dimentica. Che è nata dalla resistenza. Che rispetta le regole e gli altri. Che crede nella storia. Che pensa alle persone.

Una comunità che rifiuta la violenza. Che vuole le pari opportunità. Che crede nell’integrità.

Una comunità libera di esprimersi.

del tuo futuro

Una comunità che sa pianificare. Che guarda lontano. Che ti sostiene. Una comunità a misura di persona.

Una comunità che ama il monte e l’ambiente. Una comunità di artisti e artigiani. Che crea lavoro e opportunità.

della tua vita

Una comunità che ti ascolta. Che ti facilita la vita.

Una comunità digitale. Che innova. Che ti dice la verità.

Una comunità presente. Che pensa a te e alla tua famiglia. Che risolve i problemi.

di te

Una comunità solidale. Una comunità in cui tutti stanno meglio. Una comunità che include. Che si fonda sul reciproco rispetto. Che ha il coraggio di accogliere. Che non lascia indietro nessuno. Che non ha bisogno di urlare.

Una comunità insieme ad altre comunità limitrofe. Che lotta per i diritti di tutti.

Ti proponiamo una comunità possibile.
Cammina con noi!

Video in evidenza

Notizie


Warning: preg_match(): Compilation failed: invalid range in character class at offset 12 in /web/htdocs/www.pdsangiulianoterme.it/home/home/wp-content/plugins/js_composer/include/classes/shortcodes/vc-basic-grid.php on line 184